Progetto aree verdi intervento C.A.S.E.

scorri indietro scorri avanti

Lo spazio esterno è inteso come spazio urbano, e le soluzioni di progetto sono finalizzate a favorire forme di socialità degli abitanti tramite il disegno dello spazio concluso tra le abitazioni ed il posizionamento strategico degli arredi.

Sono utilizzati sistemi di filtro verdi (siepi, arbusti, gabbioni inverditi), per risolvere le relazioni tra piano pilotis/parcheggio ed aree giardino, e per mitigare la presenza visiva delle autovetture, determinando zone semiprivate filtrate a ridosso delle residenze.

Sui declivi, alberi ad alto fusto partecipano alla mitigazione del costruito nel paesaggio. Sono inoltre individuate zone terrazzate mediante l’utilizzo di gabbioni modulari.

Gli elementi che attrezzano lo spazio aperto sono stati progettati per raggiungere obiettivi di facilità e velocità della posa in opera, oltre che di modularità e flessibilità d’uso. Allo scopo, è stato progettato un sistema basato su un elemento costituito da gabbioni modulari in rete metallica elettrosaldata, riempiti di pietrame locale, su cui vengono di volta in volta fissati elementi in legno a formare i vari componenti di arredo.

NOME DEL CONCORSO:

PROGETTAZIONE DELLE AREE VERDI NELL’AMBITO DELL’INTERVENTO C.A.S.E IN L’AQUILA”

ANNO

2009

LUOGO

L’AQUILA (AQ)

CON:

COOPROGETTI Soc . Coop.va, 1AX Architetti Associati